popolo della buona tavola

Il popolo della buona tavola!

Una delle cose per le quali l’Italia è famosa in tutto il mondo, è il cibo, la buona tavola, siamo davvero apprezzati in tutto il mondo soprattutto per la qualità della nostra vita. Ovviamente, essendoci nati, forse non ci rendiamo conto di quanto le nostre tradizioni vengono apprezzate all’estero soprattutto; esistono altri popoli che hanno una concezione importante del cibo, non siamo i solo, ma forse anche per i piatti che creiamo siamo davvero conosciuti in tutto il mondo.

Siamo famosi per il nostro cibo, per l’odore delle nostre verdure, per il sapore dei nostri piatti, siamo una nazione così diversa ma così speciale, e non esiste nulla di meglio di occasioni speciali per ricordarci di quanto siamo fortunati, ad esser cresciuti in ambiente così sano. Una della cose che mi ricordo meglio di quando ero bambino, erano i pranzi di natale, in particolare; si trattata di un tour de force, una vera e propria lunga giornata, che cominciava molto giorni prima. Se non lo sai, solitamente, per i preparativi di questi tipi di avvenimenti, come il natale, le famiglie in Italia si preparano giorni prima, soprattutto per preparare ottimi manicaretti.

Quindi non si tratta di un giorno, ma di almeno tre o quattro gironi di preparazione e uno di smantellamento, si tratta di una vera e propria tradizione, mangiare insieme, in Italia. Ho viaggiato molto, e non sono mai riuscita a trovare la stessa filosofia del cibo, in altre parti dell’Europa, siamo davvero sociali anche quando mangiamo, infatti mi fa sempre molto strani vedere qualcuno che mangia da solo in Italia, succede molto raramente, mentre nel Regno Unito, per esempio, è normalissimo.

E i pranzi che durano una giornata

Nelle occasioni di festa, la casa si trasforma in un luogo di conversazione e i pranzi durano sempre molte ore. Non esiste che mangi e vai, anche perché le portate sono molte e anche i familiari da rivedere per cui si tratta di una vera e propria pratica, molto normale e molto amata. Ogni anno, abbiamo delle feste nazionali, soprattutto Pasqua e Natale, nelle quali ci ritroviamo e mangiamo tutti insieme, ognuno porta qualcosa, e siamo sempre molto organizzati.

Inoltre, una volta finito il lungo pranzo, si passa ai giochi, solitamente le carte o la tombola, molto conosciuta qui da noi. I nostri pranzi eccezionali sono di prassi, e sono anche un buon modo per rivedere tutti i tuoi cari, soprattutto se non si abita vicino. La nostra è una tradizione vera e propria, non a caso, anche nelle pubblicità straniere mi era capitato di vedere pubblicità sui cibi italiani, che rappresentavano una famiglia italiana alle prese con una tavola strapiena di prelibatezze.